Giocare a Pai Gow Poker nei casinò online

Il Pai Gow Poker è sicuramente uno dei giochi minori e meno conosciuti dei casino online. Mentre nelle ambientazioni dal vivo specialmente in Italia e in Europa è difficile da trovare, nelle realtà nei casino online è ormai divenuto popolare e discretamente apprezzato.

Il Pai Gow Poker ruba la parte iniziale del nome ad un gioco simile al domino, il Pai Gow appunto. Al di la delle evidenti differenze con la versione a tessere, la controparte cartacea è un gioco piuttosto semplice se si conoscono le regole basilari del Draw Poker e del Texas Hold Em.

Sostanzialmente il gioco consiste nel giocare due mani distinte delle due discipline utilizzando le 7 carte che vengono distribuite al giocatore. Le carte sono prese da un mazzo di 53 carte in cui la 53esima è il jolly. Il giocatore stesso dovrà comporre la composizione migliore delle due mani da utilizzare, una da 5 carte e una da 2 carte. La mano composta da cinque carte è nota come “mano alta” quella da due carte “mano bassa”. La mano da cinque carte deve necessariamente avere un valore più alto di quella da due carte e il giocatore per risultare vincente dovrà avere entrambe le proprie combinazioni migliori rispetto a quella del banco, come appare nell’esempio in figura.

La peculiarità di questo gioco è che vedrete immediatamente le vostre carte scoperte e inoltre avrete la possibilità, offerta quasi sempre, dal software del casinò per effettuare la sistemazione automatica delle carte nel modo migliore possibile. In questo caso il giocatore non dovrà nemmeno preoccuparsi di trovare le due combinazioni migliori.

Interessante è la distribuzione dei punteggi che ruota interamente attorno al ruolo del jolly. Il jolly viene utilizzato sia come asso, sia come carta per chiudere una scala, un colore, o una scala colore (straight flush). Nell’ordine di presa troviamo le combinazioni in questo ordine (dalla migliore alla peggiore):

  1. 5 Assi (utilizzando il jolly come quinto asso)

  2. Scala reale

  3. Scala colore

  4. Poker

  5. Colore

  6. Scala

  7. Tris

  8. Doppia Coppia

  9. Coppia

  10. Asso

  11. Carta alta

Bisogna ricordare che nel Pai Gow Poker a parità di punteggio il banco vince, inoltre il margine del banco è del 5% rispetto al giocatore, commissione che avviene per ogni piatto vinto dal giocatore.

 

In caso di vincita di una sola delle due mani, il giocatore non vince e non perde niente e la mano finisce in parità. Inoltre una delle differenze sostanziali con il poker tradizionale è che la scala minima A-2-3-4-5 ha il secondo valore più alto tra le scale, seconda solamente ad A-K-Q-J-10.

Per diminuire il margine di vincita del banco è perciò consigliato utilizzare il bonus dei casino

online che viene attribuito in base al punteggio ottenuto dal giocatore. Il Pai Gow Poker è un gioco semplice e poco impegnativo ma nonostante tutto coinvolgente, è possibile trovarlo nei casinò online anche in forma gratuita, cosa che consigliamo di fare per ambientarsi prima di provare le puntate reali. I migliori casino online in cui è possibile trovarlo sono Europa Casinò, Casinò Tropez, Bellini Casinò e Spinpalace Casino online.

Scrivi commento