Gli strumenti del poker player online – seconda parte

Eccoci di nuovo a parlare di quegli strumenti che facilitano la vita a chi, come noi, gioca online. Gli strumenti in questione che vedremo oggi sono estremamente utili per quanto riguarda il gioco, anche se possono essere utilizzati anche una volta terminata la sessione, a mente fredda.

 Texas Calculatem

Texas C. è sicuramente il capostipite di tutti gli HUD presenti in circolazione. E’ il primo programma che ha incluso la modalità di aiuto diretto durante la fase di gioco.

In pratica il programma si occupa di presentare statistiche e odds di miglioramento o chiusura del punto del giocatore in base alle carte sul tavolo e all’entità delle puntate avversarie. Il programma come dicevamo ha una modalità “mini” che permette di includere il calcolatore direttamente nella finestra del tavolo cosi da farli sembrare una cosa sola, contemporaneamente limita le proprie dimensioni diventando davvero poco ingombrante. La modalità di inclusione è ovviamente disponibile per una notevole quantità di piattaforme.

Una volta terminata la sessione di gioco, come anticipavamo prima, è possibile impostare manualmente i parametri e le carte per calcolare le percentuali di vincita per una determinata combinazione. Contrariamente al nome ingannevole il software può calcolare perfettamente sia le percentuali e le odds di vittoria per quanto riguarda il texas hold em, sia per quanto riguarda il pot limit omaha. Il costo di questo software si aggira attorno ai 70 dollari.

 

 Sit n go Wizard

Una variante di tutti di questi programmi di calcolo immediato è sicuramente Sit n go Wizard. Il programma ancora una volta come i suoi illustri predecessori, consiste in un hud, tuttavia in questo caso segue un principio ben diverso.

Il programma segue la partita utilizzando e raccogliendo i dati a disposizione sul tavolo: carte, puntate, rilanci, frequenza dei rilanci, entità delle puntate, situazione della partita, numero dei giocatori rimasti e tutta una serie di fattori che cambiano durante l’andamento di un torneo a tavolo singolo. Nel frattempo, in tempo reale, i dati vengono catalogati all’interno di un database, inoltre l’algoritmo per ogni mano in cui partecipiamo attivamente suggerisce la giusta mossa da fare in un determinato momento, dal punto di vista matematico e dei fattori osservati. Chiunque usa Sit n go Wizard si ritrova perciò un serio alleato, un programma che esprime la propria opinione in ogni situazione giocata.

 

Non è detto che questo genere di programmi siano esenti da errori e inoltre non possono prevedere le giocate fantasiose degli avversari umani, ma avvantaggiano il giocatore che ne trae un sicuro beneficio nel lungo termine.

Scrivi commento